Le tradizioni del Salento: accoglienza con radici antiche

Affitti Salento > Info salento > Le tradizioni del Salento


Parlando di tradizioni salentine è d'obbligo sicuramente partire descrivendo le sensazioni e i profumi in cui vi troverete immersi nelle tiepide serate estive. Ogni sera, infatti, non avrete che l'imbarazzo della scelta per quanto riguarda le gioiosissime sagre paesane: manifestazioni piene di vivacità e colore, sono generalmente dedicate a un frutto, a una pietanza, al vino o talvolta a un santo.
La gente è allegra e abbronzata, lontana dalla rigidità e sedentarietà dell'inverno, si gusta l'atmosfera unica della pizzica e dei balli popolari, e richiamata dai fumi degli arrosti preparati al momento presso gli innumerevoli stand gastronomici, si abbandona con piacevolezza a una lunga lista di peccati di gola.

Nell'arco dell' anno, poi, è d'obbligo la partecipazione alle feste religiose in onore dei vari Santi Patroni, con la processione e l'esibizione finale dello spettacolo pirotecnico, per il quale, a volte, si spendono cifre a più zeri.

Nel periodo natalizio, poi, a un ospite venuto da lontano, proporremmo sicuramente la visita ad uno dei tanti e suggestivi presepi viventi organizzati nei vari comuni, talora, e sempre più spesso in siti di notevole interesse storico, che contribuiscono a rendere la rappresentazione ulteriormente suggestiva.

La tradizione del Salento è in definitiva la calorosità della sua gente la sua innata cordialità e la sua coinvolgente partecipazione alla conservazione della sua storia.
Contatti   |   Chi siamo   |   Condizioni generali   |   INSERISCI STRUTTURE   |    Privacy